PROTEC PROBIOTIC SIMBIOTIC FORMULA 8 MLD PER CAPS

PROTEC PROBIOTIC SIMBIOTIC FORMULA 8 MLD PER CAPS

 45.60

Prezzo totale :  45.60

Informazioni aggiuntive

Confezione

30 capsule

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “PROTEC PROBIOTIC SIMBIOTIC FORMULA 8 MLD PER CAPS”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SKU: 9507379192196 - Vuoi aiuto? Contattaci Lascia un commento

Category:

Tag: , ,

DESCRIZIONE PRODOTTO

È un prodotto molto concentrato di fermenti lattici senza latte, che agisce nell’intero apparato gastro-intestinale.

Ogni capsula contiene 8 miliardi di cellule attive provenienti da colture biologiche.

Ogni capsula contiene:
Beta Glucani
Lactobacillus Lactis
Lactobacillus Paracasei
Lactobacillus Acidophilus
Vitamina C (Acerola)
FOS 100 mg.
(Fructooligosaccaridi)

  • Assicurano che il tratto digerente sia tenuto pulito fermando la putrefazione che causa l’alito cattivo e flatulenza;
  • sono indispensabili per chi soffre di acne e di stitichezza;
  • migliorano l’utilizzazione di proteine, grassi,vitamine e minerali migliorando la digestione;
  • incrementano la funzione della pepsina in casi di hipochlorhidria;
  • contribuiscono significativamente alla produzione di bacilli essenziali che fattori come lo stress o cattiva alimentazione possono ridurre;
  • riducono il colesterolo;
  • rimuovono i radicali liberi;
  • aumentano la flora intestinale, migliorando la sua funzione;
  • resistono alle infezioni batteriche;
  • prevengono gli effetti indotti dall’assunzione di antibiotici;
  • contribuiscono alla prevenzione del cancro del colon e del fegato;
  • stimola il sistema immunitario;
  • incrementano la produzione di anticorpi;
  • prevengono infezioni vaginali;
  • aiutano a regredire problemi come dermatiti, seborrea del viso e del cuoio capelluto.

FOS (fructo Oligosaccaridi) derivati da radice di cicoria. I FOS sono composti naturali che incrementano la flora batterica amica del tratto digestivo. Con i FOS il numero della flora batterica buona rimane alta,riducendo quella cattiva (molti studi hanno determinato che per trarre al massimo il beneficio dei FOS, bisogna prenderli per lunghi periodi, anche se in piccoli dosaggi, e non saltuariamente;

L.-Acidophilus: sono particolarmente attivi nello stomaco e nell’intestino tenue. Microorganismi indispensabili per il miglior funzionamento dell’apparato digerente e sono eccellenti integratori per persone che assumono frequentemente antibiotici. Lactobacillus acidophilus è un batterio Gram-positivo, non sporigeno, catalasi negativo e microaerofilo. È in grado di produrre acido lattico come maggior prodotto della fermentazione del glucosio. Ha notevoli effetti benefici per l’uomo, quali la produzione di composti inibitori della crescita di altri microrganismi patogeni e l’eliminazione delle tossine prodotte da batteri proteolitici. È necessario per sintetizzare la vitamina B nel colon (intestino crasso).

L.-Paracasei: Lactobacillus càsei è una specie di batterio appartenente alla famiglia delle Lactobacillaceae, un probiotico presente nel microbiota umano. Producendo acido lattico, può aiutare nella propagazione e nello sviluppo di batteri definiti “benefici”. Questa specie particolare di lattobacillo è in grado di sopravvivere a condizioni di temperatura e pH molto vari, e completa la crescita del L. acidophilus, il quale produce l’enzima amilasi (un enzima della digestione dei glucidi). Questo probiotico ha effetti benefici sulla digestione e la capacità di ridurre l’intolleranza al lattosio e la costipazione. L’applicazione più comune del L. casei è industriale, in particolare per la produzione lattiero- casearia. Tuttavia, un’équipe di scienziati dell’Università Simón Bolívar a Caracas, in Venezuela ha concluso che, usando il Lactobacillus casei nella fermentazione naturale dei legumi, questi contengono quantità molto inferiori dei composti che causano flatulenza sulla digestione.

L.-Lactis: I Lactococcus lactis possono essere considerati probiotici poichè sono batteri dall’effetto benefico. Quali sono i batteri dall’effetto benefico? Quelli che assicurano l’equilibrio della flora intestinale, lavorano contro i batteri dannosi e impediscono la produzione di radicali liberi nell’organismo. Se cerchiamo di mantenere l’equilibrio della flora intestinale possiamo prevenire moltissime malattie, soprattutto se integriamo i batteri dall’effetto benefico, come i probiotici Lactococcus. Sappiamo che i probiotici agiscono direttamente nell’apparato digerente. Però la forma con cui li introduciamo nell’organismo fa la differenza. Infatti se la loro struttura cambia troppo può esserci anche un risvolto negativo. E’ importante integrare i probiotici in forma naturale e rifornire l’organismo di lactococcus capaci di produrre le proteine necessarie per il giusto funzionamento dell’apparato digerente.

Acerola proprietà e benefici

Non tutti conoscono i benefici straordinari di questo piccolo frutto, in realtà può essere considerato a tutti gli effetti un rimedio naturale prezioso, alleato della nostra salute. Andiamo a scoprire le sue proprietà:

  • stimola le difese immunitarie: è ricco di vitamine e sali minerali quali calciofosforopotassiomagnesioferro. Contiene vitamina C in grandi quantità (1000-1500 mg ogni 100 gr), vitamine del gruppo Bflavonoidicarotenoidiantociani. 
  • combatte le malattie cardiovascolari e abbassa il diabete: le ricerche hanno dimostrato la capacità di aumentare i livelli di colesterolo buono e diminuire i trigliceridi e il glucosio.
  • antiossidante: grazie alla vitamina C e alle altre sostanze benefiche, svolge un’azione diretta sulle cellule, riducendo i radicali liberi. Attenzione però, per sfruttare al massimo le sue proprietà è fondamentale consumarla quando è acerba.
  • diuretico e astringente: aiuta a riequilibrare le funzioni intestinali favorendo l’espulsione dei liquidi in eccesso. Un vero toccasana nei casi di diarrea e influenza intestinale.
  • aiuta a debellare raffreddore e sintomi influenzali: grazie alla sua composizione chimica viene consigliato durante la convalescenza da influenza e sindrome da raffreddamento.
  • rallenta il cancro: grazie ai carotenoidi e ai flavonoidi, si è visto che può contribuire a contrastare la crescita delle cellule tumorali in alcune forme di cancro ai polmoni.

Beta glucani, proprietà

Le ricerche recenti hanno evidenziato che i beta-glucani solubili da avena e orzo (1,3/1,4) beta-glucani) hanno un particolare ruolo funzionale: grazie alla loro struttura e alle loro proprietà fisico-chimiche sono in grado di formare a basse concentrazioni una soluzione viscosa nella parte superiore del tratto gastrointestinale e successivamente venire fermentati nel colon.

Sono proprio queste caratteristiche a conferire le loro principali proprietà funzionali:

ipocolesterolemizzanti, poiché avvolgono con la loro viscosità una quota delle molecole di grassi assunte col cibo impedendone l’assorbimento e ne facilitano l’eliminazione attraverso le feci.

ipoglicemizzanti poiché avvolgono con la loro viscosità una quota delle molecole di carboidrati assunte col cibo impedendone l’assorbimento e ne facilitano l’eliminazione attraverso le feci.

immunomodulatorie, poiché la frazione di beta glucani digerita nel largo intestino, darebbe origine a molecole con azione immunomodulante, inoltre i beta-glucani sarebbero capaci di stimolare l’attività dei fagociti, una sottoclasse dei globuli bianchi che ha il compito di intrappolare e distruggere sostanze estranee, come funghi, virus, parassiti e batteri.

DESCRIZIONE PRODOTTO

GUARANTEED: Privo di lieviti, latte, soia, glutine, amidi, coloranti e conservanti chimici.